Avv. Denis Lovison

yourwebsite @ All Right Reserved 2020 - Cookie Policy - Normativa Trattamento Dati


download1

Duplice omicidio di Rero: “Il cerchio si sta chiudendo”

Con gli accertamenti tecnici il cerchio si sta chiudendo”. C’è soddisfazione nella voce dell’avvocato Denis Lovison alla notizia delle due iscrizioni nel registro degli indagati per il duplice omicidio di Dario e Riccardo Benazzi.

In data 18.06.2021 si terrà presso il comando Provinciale dei Carabinieri di Ferrara l'ennesimo conferimento di incarico tecnico, finalizzato alla ricerca e individuazione di tracce ematiche sulle scarpe degli indagati e sui tapettini  dell'autovettura in uso a questi ultimi.

 

download

‘Racket della sabbia’, processo verso la conclusione

08.07.2021 Condannati a otto e cinque anni i due imputati accusati di chiedere il ‘pizzo’ a un imprenditore.

Il collegio ha optato per pene ancor più alte di quanto richiesto dal P.M. Questo è un segnale per tutti quelli che vogliono denunciare ma temono di essere lasciati soli: la giustizia è con loro.

 

carcerecasacircondarialeferrara

​Assolto agente di custodia accusato di peculato

Al termine di un percorso giudiziario durato circa tre anni, è stato assolto l'assistente della Polizia Penitenziaria accusato di peculato.

Rischiava oltre 4 anni ma fine è stato assolto dal Tribunale di Ferrara in composizione collegiale (collegio composto dai giudici Tassoni, Migliorelli e Caucci). E' stata così pienamente accettata la tesi difensiva dell'avv. Denis Lovison, che assisteva l'imputato. Una sentenza accolta ovviamente con molta soddisfazione dal difensore e anche all’interno del carcere da cui molti agenti hanno ribadito che «questa decisione dei giudici ridà dignità al nostro collega».

https://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara/cronaca/2020/10/16/news/assolto-agente-di-custodia-era-accusato-di-aver-preso-bottiglie-d-olio-in-carcere-1.39427112

Femminicidio Cinzia Fusi / Ergastolo per Cervellati

 

19.10.2020. Si è concluso con la condanna all'ergastolo il processo a carico di Cervellati Saverio. 

Nell’udienza finale di lunedì 19 ottobre, la Corte d’assise presieduta dal giudice Piera Tassoni, ha condannato l’imputato anche a risarcire il danno alle parti civili costituitesi nel processo: i genitori di Cinzia Fusi (per i quali è stata stabilita una provvisionale di 150mila euro per ciascuno), una zia e una cugina, oltre ai Comuni di Copparo e di Riva del Po, tutti rappresentati dall’avvocato Denis Lovison.

https://www.ansa.it/emiliaromagna/notizie/2020/10/19/uccisa-con-un-mattarello-compagno-condannato-allergastolo_9e9acb5a-8abf-42c4-b495-84fc14a85b4d.html

https://www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca/omicidio-copparo-sentenza-1.5625858

​https://www.estense.com/?p=879056

https://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara/cronaca/2020/10/20/news/omicidio-fusi-ergastolo-per-l-assassino-i-genitori-adesso-giustizia-e-stata-fatta-1.39442234

03-omicidio-fusi-lovison-tribunale-1
finestre-carcere-768x547

Assolti l'Ispettore e il Sovrintenedente accusati dai detenuti 

"Esprimiamo grande soddisfazione per l’assoluzione dalle accuse di violenze in carcere dei colleghi della polizia penitenziaria ispettore capo Roberto Tronca e sovrintendete capo coordinatore Geremia Casullo, in servizio al carcere di Ferrara al tempo dei fatti di cui erano accusati". È il commento di Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe e di Francesco Campobasso, segretario nazionale, all’indomani della sentenza con la quale il tribunale ha assolto i due agenti da una serie di accuse, tra cui quella di aver picchiato dei detenuti per ottenere informazioni o aver abusato di mezzi di coercizione. Contestazioni tutte cadute al termine del processo.

 

Analoga soddisfazione coinvolge gli interessati e il loro legale.

image-861

Infermiera indagata per favoreggiamento a favore di tre appartenenti alla Polizia Penitenziara accusati di tortura, calunnia ed altri reati

 

In data 9 luglio si terrà l'udienza preliminare nel processo che vede alla sbarra tre appartenenti alla Polizia Penitenziaria ed una infermiera del carcere di Ferrara, accusata di aver favoreggiato i primi nel reato di tortura ed aver effettuato false attestazioni. L'avvocato Denis Lovison è incaricato nella difesa  legale dell'infermiera.

https://www.ansa.it/emiliaromagna/notizie/2020/06/15/detenuto-torturato-3-agenti-nei-guai_0ef0baa0-acf8-4752-b0f9-98d7fed4029d.html

https://www.estense.com/?p=856993

image-445

Bigamo… a sua insaputa. Assolto in appello per tenuità del fatto

 

Si era risposato, ma prima di ottenere il divorzio dalla prima moglie. Sarebbe stato convinto che gli effetti del matrimonio decorressero dal momento della trascrizione. E, dal momento che ignorantia legis non excusat, per l’ordinamento giuridico italiano aveva commesso un reato. 

In sede di appello, l’avvocato Denis Lovison è riuscito a farlo assolvere per tenuità e occasionalità del fatto.

“Tutto ha avuto origine da una grossa incomprensione – commenta a margine della sentenza l'avv. Lovison -. Ora fortunatamente tutto si è risolto per il meglio. 

https://www.estense.com/?p=882208

https://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara/cronaca/2020/11/11/news/ferrara-risposato-prima-di-divorziare-assolto-da-accusa-di-bigamia-1.39527478

https://www.ilrestodelcarlino.it/reggio_emilia/cronaca/2013/03/16/859700-bigamo-assolto.shtml

image-852

Confermato anche in appello l’ergastolo per ‘Igor il russo’

 

“Siamo contenti – dichiara l’avvocato Denis Lovison, che ha rappresentato in giudizio il poliziotto provinciale ferito da Feher -. Avevamo paura della perizia psichiatrica richiesta dalla difesa perché avrebbe potuto implicare la rinnovazione dell’istruttoria dibattimentale, ma il presidente e la corte d’assise, sulla base anche delle nostre argomentazioni, non hanno accolto la richiesta, anche perché Feher si è sempre comportato da killer spietato dimostrando che avesse piena capacità di intenedere e di volere. Quando prendo un incarico cerco sempre di ottenere il massimo possibile per il mio assistito, in questo caso era portare a casa l’ergastolo e l’abbiamo ottenuto."

https://www.estense.com/?p=854775

 

image-861

Incidente di Vigarano Mainarda. 

 

Strage evitabile con il rispetto dei limiti. Queste sono le conclusioni alle quali perviene la perizia cinematica richiesta dall'avv. Denis Lovison alla Procura.

https://www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca/incidente-vigarano-ragazzi-morti-1.5039216

 

L'avv. Denis Lovison chiede alla Procura della Repubblica una perizia cinematica per stabilire la dinamica del sinistro.

https://www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca/incidente-perizia-1.4812968

image-167

Assolta la maestra accusata di matrattamenti.

“Sono soddisfatto per la decisione del giudice che ha dimostrato competenza e coraggio perché sarebbe stato meno impopolare condannare vista la tipologia di reato – commenta proprio il legale, Denis Lovison -, ma evidentemente ha valutato appieno e con serenità le argomentazioni di questa difesa assolvendo l’imputata".

https://www.estense.com/?p=764885

image-869

Caso falsi certificati medici.

Tutti assolti gli agenti di polizia penitenziaria e il medico.

 

https://www.poliziapenitenziaria.it/ferrara-caso-certificati-medici-assolti-gli-agenti-di-polizia-penitenziaria;

http://www.telestense.it/malattie-sospette-assolti-formula-piena-otto-agenti-della-penitenziaria-20190702.html;

https://www.estense.com/?p=790594;

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder